Salerno è il quarto Comune d’Italia per risorse ottenute nell’ambito del fondo da 660 milioni previsto nel Dl Sostegni Bis grazie al pacchetto di emendamenti a mia prima firma”.

E’ quanto dichiara il Vice Capogruppo del Partito Democratico alla Camera dei Deputati Piero De Luca.

“Sono estremamente soddisfatto di questo risultato – spiega il deputato dem – per Salerno ma anche per tutti gli altri Comuni interessati dalla misura. Il fondo complessivo da 660 milioni per gli Enti e la previsione del termine di 10 anni per la restituzione dei debiti del Fondo Anticipazione Liquidità ha risolto le criticità finanziarie di tantissimi Comuni dopo la recente sentenza della Corte Costituzionale. Abbiamo dunque sostenuto e dato una boccata di ossigeno decisiva alle Amministrazioni locali già provate dalla grave emergenza sanitaria ed economica che ha vissuto il nostro Paese”.

L’attuale riparto operato tempestivamente dal Governo è il risultato di una positiva e virtuosa collaborazione istituzionale – conclude – e consentirà di assicurare la continuità nell’azione amministrativa e nei servizi essenziali ai nostri cittadini”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.