Ho chiesto un immediato intervento delle Forze dell’Ordine per prendere le generalità ed applicare immediate sanzioni a questi incoscienti che non hanno ancora capito che dobbiamo stare a casa“. Lo scrive il sindaco di Potenza Mario Guarente sui suoi canali social per denunciare le decine di persone che nella giornata di oggi si sono recate presso il parco fluviale del Basento, non rispettando le direttive del Governo che ordinano di restare a casa.

Alla denuncia il primo cittadino allega anche una foto che ritrae decine di persone intente a chiacchierare e passeggiare in gruppo, non rispettando la regola di mantenere la distanza di un metro tra l’uno e l’altro.

Il sindaco Guarente ha dunque chiesto immediatamente l’intervento alle Forze dell’Ordine definendo le persone chiamate in causa “strafottenti e incoscienti“.

Dobbiamo stare a casa – ha infine sottolineato – per voi e per gli altri“.

– Paola Federico –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*