Il Ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato l’ordinanza che detta lo stop alle mascherine all’aperto nelle Zone Bianche. La validità è a partire dal 28 giugno fino al 31 luglio.

L’obbligo cessa negli spazi all’aperto in Zona Bianca fatta eccezione per le situazioni in cui non possa essere garantito il distanziamento interpersonale o si configurino assembramenti o affollamenti, per gli spazi all’aperto delle strutture sanitarie e in presenza di soggetti con conosciuta connotazione di alterata funzionalità del sistema immunitario.

Rimane comunque l’obbligo di portare sempre con sè i dispositivi di protezione individuale.

La mascherina è e resta uno strumento fondamentale – ha detto Speranza  -. Va indossata necessariamente solo quando non si può rispettare il distanziamento ma resta un punto fondamentale della nostra strategia. E’ vero che i nostri numeri sono migliori rispetto a un mese fa, ma non dobbiamo considerare chiusa la partita“.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano