“Il titolo di Campioni d’Italia conquistato dal team dell’Unione regionale cuochi lucani ai Campionati della Cucina italiana di Rimini rappresenta una vittoria per tutta la Basilicata del gusto. Una conquista che ha premiato il lavoro di una squadra di professionisti, giovani e con la voglia di difendere il trofeo conquistato nell’ultima edizione del 2020”.

Questo il commento del presidente della Regione Vito Bardi alla notizia del prestigioso titolo conquistato dal team lucano che si è fatto valere nella più importante competizione nazionale per tutte le categorie culinarie organizzata dalla Federazione italiana cuochi che ha visto la partecipazione di oltre millecinquecento chef provenienti dall’Italia e dall’estero che si sono sfidati, singoli e a squadre, sulla cucina fredda, calda, pasticceria da ristorazione e cucina artistica.

“I nostri cuochi, oltre ad essere stati decretati i migliori chef d’Italia – aggiunge Bardi – hanno ottenuto il premio della critica gastronomica, riconoscimento che ci inorgoglisce ulteriormente per il prezioso lavoro che svolgono. Grazie per aver portato in alto il nome della Basilicata agroalimentare, per essere ambasciatori nel mondo dell’arte culinaria e per far apprezzare a un pubblico di esperti, critici e buongustai il ricco paniere di prodotti di cui la nostra terra è ricca”.

 “Ho avuto modo – ha continuato il presidente Bardi – di vederli ai fornelli durante un allenamento preparatorio e ho apprezzato la determinazione e l’impegno profuso per la dura sfida che li attendeva. Un gruppo di giovani composto da nove professionisti, tra cui due donne, guidato per la prima volta dal general manager Giuseppe De Rosa, è riuscito a portare a casa un titolo cosi importante. Per la Basilicata turistica è un ulteriore tassello che si aggiunge alla scelta di turisti e viaggiatori di scegliere la nostra regione come meta preferita per le vacanze”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.