28084858024_2fd1470d66_oContinuano a far discutere le divisioni interne alla maggioranza consiliare di Sant’Arsenio, in ultimo con la costituzione del gruppo consiliare autonomo “Coerenza e Trasparenza” costituito da Rosario Capozzolo, Orlando Ippolito e Andrea Annunziata.

A tornare sulla vicenda è il gruppo di minoranza costituito da Luigi Aromando, Riccardo Marmo e Antonio Ippolito parlando di “situazione chiara e riassumibile nelle parole dell’ex assessore Annunziata che nel rassegnare le sue dimissioni ha affermato che non ci sono più le condizioni per continuare”.

Da questo quadro emerge un dato politico di forte incapacità dell’attività di pianificazione e raggiungimento degli obiettivi prefissati dall’attuale amministrazione. – scrivono i tre consiglieri di minoranza – Come può il Sindaco che non ha la fiducia dei suoi consiglieri continuare ad amministrare il Comune? Per noi la scelta migliore è quella di porre fine a questa lenta agonia per ridare a Sant’Arsenio un governo che non può essere ulteriormente atteso.”

Il gruppo di minoranza ritiene che la comunità santarsenese abbia diritto ad una certezza amministrativa da subito e per l’interesse generale rivolge al Sindaco la richiesta di dimissioni.

– Tania Tamburro – 


  • Articoli correlati

10/11/2016 – Sant’Arsenio: maggioranza in crisi, costituito il gruppo “Coerenza e Trasparenza”

9/11/2016 – Sant’Arsenio: Andrea Annunziata si dimette da vicesindaco. “Ecco le mie motivazioni”


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.