Antonio Di Giorgio

La nostra Città piange un’altra vittima del Covid-19, Antonio Di Giorgio“. Così il sindaco di Agropoli, Adamo Coppola, ha annunciato alla cittadinanza un’altra scomparsa di un concittadino risultato positivo al virus nei giorni scorsi e il cui cuore ha cessato di battere a causa dell’aggravarsi delle sue condizioni di salute.

L’ho conosciuto appena sono diventato amministratore di questa Città – racconta il sindaco Coppola -. Si occupava della raccolta differenziata dei rifiuti prima ai tempi di Napodano, poi per la Yele e quindi per Sarim. Ha sempre lavorato con grande impegno, senza mai apparire e uscire sulla ribalta delle cronache. Un lavoratore di retroguardia, sempre pronto ad affrontare un problema, ma con il sorriso. Noi abbiamo bisogno di persone così, di grande valore“.

Ad Antonio dico grazie per tutto quello che ha fatto – conclude un addolorato primo cittadino -. Un grosso abbraccio commosso va ai familiari e a chi gli ha voluto bene per questa improvvisa scomparsa che ci riempie il cuore di dolore“.

– Chiara Di Miele –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*