Si è tenuto oggi a Ruoti lo Screening per la ricerca del Covid-19, voluto dall’Amministrazione comunale, per la ripresa delle attività scolastiche in sicurezza.

Sono stati effettuati in totale 268 test antigenici rapidi a bambini e ragazzi del scuole materne, elementari e medie dell’Istituto Comprensivo “M. Carlucci”, nonché al personale docente e non docente e al personale mensa e trasporti. Tutti con esito negativo e un’adesione del 99,25%.

L’Amministrazione Comunale e il sindaco hanno espresso profonda gratitudine per l’impegno, la disponibilità e la professionalità di tutti i volontari che hanno consentito l’attività odierna. “Un sentito ringraziamento alla Croce Rossa Italiana Comitato di Potenza nella figura del presidente Michele Quagliano, per il grande lavoro svolto a servizio della nostra comunità – si legge in una nota stampa del Comune –, all’Associazione ‘Vola’ di Ruoti coordinata da Tonino Silvano, all’infaticabile docente coordinatrice per la scuola Giuseppina Creddo, ai nostri medici di base, Dott.ssa Russillo e Dott.ssa Di Palma, per il preziosissimo supporto professionale che hanno offerto anche nella giornata dell’Epifania“.

Un plauso ed un ringraziamento particolare, permettetemi di farlo, alle instancabili infermiere volontarie del Comitato di Potenza, Ispettrice Sorella Katia La Rocca e Sorella Pasqualina Sarli, che, con grande spirito di abnegazione prestano il loro servizio volontario alla collettività dopo aver terminato i loro turni ospedalieri – ha dichiarato il primo cittadino di Ruoti Anna Maria Scalise -. Questo screening intendiamo ripeterlo in maniera cadenzata per avere sotto controllo la diffusione del Covid-19 nell’ambito scolastico, bloccando immediatamente l’eventuale diffondersi del contagio e per consentire la ripresa e la continuità dell’attività scolastica in piena sicurezza e serenità“.

– Paola Federico –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*