E’ un dato confortante quello che giunge dall’Unità di Crisi della Regione Campania: nelle ultime 48 ore non si registrano decessi legati al Covid-19 in tutto il territorio regionale.

Nelle ultime 24 ore, invece, sono stati effettuati 6339 tamponi molecolari per la ricerca del virus e 139 sono i cittadini risultati positivi al test. Attualmente sono soltanto 19 i posti letto di Terapia Intensiva occupati in tutta la Campania da pazienti ricoverati a causa dell’aggravarsi dei sintomi del virus e 208 quelli di degenza ordinaria occupati da soggetti positivi.

Superati di gran lunga i 5 milioni di somministrazioni di vaccini ai cittadini campani e nella giornata di ieri il Presidente della Regione Vincenzo De Luca ha ricordato che l’obiettivo è quello di immunizzare la Campania entro novembre.Questo vuol dire che dobbiamo fare la seconda dose per quelli che mancano all’appello, cioè che dobbiamo passare da 5 milioni e 41mila vaccinati, a 9,2 milioni di vaccinati – ha spiegato -. Questo è l’obiettivo al quale stiamo lavorando. Questa battaglia la si vince con la tenacia, quando non ci si distrae, quando non ci si stanca per strada. Noi dobbiamo avere una tenacia feroce, tedesca. Dobbiamo fare 9,2 milioni di vaccinazioni entro il mese di novembre e così dovrà essere. Tutta la Campania immunizzata, cioè con la seconda dose, entro fine novembre-inizio dicembre, se vogliamo riprendere la vita normale e se vogliamo raggiungere l’obiettivo della Campania: aprire tutto, ma aprire per sempre“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*