La task force regionale della Basilicata ha comunicato che ieri sono stati processati 928 tamponi per la ricerca di contagio da Covid-19, di cui 60 (51 residenti in Basilicata) sono risultati positivi.

Le positività riscontrate riguardano 2 residenti in Abruzzo in isolamento a Matera ed a Sant’Angelo le Fratte, 3 residenti in Emilia Romagna in isolamento a Castelsaraceno, un residente e in isolamento in Campania, 3 residenti e in isolamento in Puglia, 3 di Avigliano, uno di Balvano in isolamento a Potenza, 2 di Banzi, uno di Bella, 5 di Brienza di cui uno in isolamento a Roma, uno di Craco in isolamento a Pisticci, uno di Genzano di Lucania, uno di Ginestra, uno di Laurenzana, uno di Lauria, 4 di Lavello, uno di Maratea, 2 di Matera, uno di Oppido Lucano, uno di Pietragalla, uno di Pignola, uno di Pisticci, 2 di Pomarico, 5 di Potenza, 3 di Rapolla, 3 di Rionero in Vulture, 2 di Rotondella, 4 di Sant’Angelo Le Fratte, uno di Tito, 3 di Vaglio Basilicata.

Nella stessa giornata risultano guarite 35 persone (34 residenti e uno non residente che si trovava in isolamento in Basilicata): uno di Chiaromonte, uno di Irsina, 3 di Lauria, 5 di Marsicovetere, uno di Matera, 4 di Melfi, 2 di Montemurro, 4 di Paterno, uno di Pietragalla, 6 di Potenza, 3 di Rionero in Vulture, uno di Ripacandida, uno di Tito in isolamento a Potenza, uno di Venosa, un cittadino straniero. Inoltre, è morta una persona residente a Potenza.

Con questo aggiornamento i lucani attualmente positivi sono 5.967.

– Chiara Di Miele –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*