La task force regionale della Basilicata ha comunicato che nei giorni 14 e 15 novembre sono stati processati 2.368 tamponi per la ricerca di contagio da Covid-19, di cui 326 sono risultati positivi.

Le positività nel Potentino riscontrate riguardano un cittadino residente in Trentino Alto Adige ma in isolamento a Lagonegro, un  cittadino residente in Veneto in isolamento a Paterno, 2 di Avigliano, 4  di Baragiano, 2 di Barile, uno di Bella in isolamento a Ruoti, 2 a Lagonegro, 16 a Lauria, 25 a Lavello, uno a Marsico Nuovo, uno a Marsicovetere, 2 a Moliterno, uno a Paterno, 15 a Potenza, uno a Satriano di Lucania, 4 a Tito, uno a Maratea.

Nelle stesse giornate risultano guarite 39 persone: una di Pietragalla, una di Sant’Angelo Le Fratte, 3 di Potenza, una di Montesano (non conteggiata tra i residenti) in isolamento a Moliterno, una di Avigliano, 5 di Moliterno, 3 di Tramutola, una di Latronico, una di Lauria.

Decedute 2 persone di Potenza, una di Lavello, una di Brienza, una di Marsico Nuovo.

Con questo aggiornamento i lucani attualmente positivi sono 3.906 e di questi 3.739 si trovano in isolamento domiciliare.

– Claudia Monaco –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.