Ci prepariamo a chiedere in giornata il coprifuoco. Il blocco di tutte attività e della mobilità da questo fine settimana in poi“. Così annuncia il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca che anticipa un’ordinanza riguardante il lockdown notturno così come approvato in Lombardia.

Volevamo partire dall’ultimo weekend di ottobre ma partiamo ora – spiega -. Si interrompono le attività e la mobilità alle 23 per contenere l’onda di contagio. Alle 23 da venerdì si chiude tutto anche in Campania come si è chiesto anche in Lombardia“.

Da venerdì 23 ottobre, dunque, si interrompono le attività e la mobilità a partire dalle 23. Inizialmente il lockdown avrebbe dovuto riguardare l’ultimo weekend di ottobre, in occasione dei festeggiamenti per Halloween, ma pare che l’aumento dei contagi abbia convinto ad accelerare nella decisione.

Autorizziamo da subito progetti speciali scolastici per bambini disabili e autistici e da lunedì 26 anche le attività delle scuole elementari” ha poi annunciato il Presidente della Regione nel corso della sua visita al Covid Residence dell’Ospedale del Mare a Napoli.

– Chiara Di Miele –

 

 

3 Commenti

  1. zi Vicie’ fatt nu suonn perchè mo teniamo le palle piene

  2. Gaetano Bresci says:

    Che significa mobilità?che sabato mattina non posso andare a lavoro?lo stipendio chi me lo paga il vicerè?

    • Caro Gaetano ,é alias… Si fa ma non si dice? Ma la smetta !Di quale stipendio parla?Visto che trattasi di pensionato/na. Svolga le sue attività senza nascondersi e risetvarsi spazio su server altrui! Chiaro!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.