Un alunno della Scuola Secondaria di Primo Grado “Vannulo” in località Rettifilo a Capaccio Paestum è risultato positivo al Covid-19 dopo aver effettuato il tampone.

Questa mattina il plesso resterà chiuso per consentire di effettuare tutte le operazioni necessarie a una perfetta sanificazione – spiega il sindaco Franco Alfieri -. Come da protocollo, l’ASL ha immediatamente avviato la ricostruzione della catena dei contatti“.

Si tratta di un 12enne del posto che si trova già in isolamento fiduciario e che è risultato contagiato in seguito ad uno screening effettuato da una scuola di calcio di Battipaglia in cui era stata riscontrata la positività di un altro bambino. Il ragazzino di Capaccio Paestum è asintomatico e sta bene.

Da sindaco e da genitore, un pensiero di grande vicinanza al ragazzo e alla sua famiglia” conclude Alfieri.

– Chiara Di Miele –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*