Ho il piacere di comunicare l’esito negativo dei tamponi effettuati in data 6 maggio a San Pietro al Tanagro“. Così il sindaco Domenico Quaranta comunica la bella notizia dopo lo screening a cui si sono sottoposti circa 170 operatori pubblici e privati esposti a vario titolo sul territorio comunale nei contatti con il pubblico.

Esito negativo anche per circa 80 tamponi effettuati nella scorsa settimana nelle due residenze per anziani con sede a San Pietro al Tanagro, effettuati oltre che sugli ospiti delle strutture anche sul personale che li assiste. Il dato complessivo, pertanto, si aggiorna a 250 esami, campione ampiamente rappresentativo della popolazione attiva di fatto insistente sul territorio comunale.

Si tratta di una conferma di assenza di casi positivi nel nostro Comune che deve ulteriormente stimolare un’osservanza ortodossa delle regole ora vigenti in materia di utilizzo dispositivi di protezione, distanziamento e igiene – afferma Quaranta -. Determinante è, infine, lo spostamento da e per altre regioni. In tali casi la segnalazione degli spostamenti resta obbligatoria e l’inosservanza di quanto prescritto dalle ordinanze, oltre che comportare sanzioni per i responsabili, determinerebbe la vanificazione degli sforzi compiuti fino ad oggi. Un sincero apprezzamento, infine, mi sia consentito rivolgere a quanti hanno collaborato attivamente allo svolgimento ordinato ed esemplare delle attività di screening svoltesi mercoledì scorso“.

– Chiara Di Miele –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*