Sono 243 le persone che a Sant’Arsenio, lo scorso 29 aprile, si sono sottoposte allo screening di massa per il Covid-19. Oggi sono giunti i risultati e tutti i tamponi sono risultati negativi. Buone notizie, dunque, anche per il piccolo centro valdianese che da giorni era in attesa del responso.

Lo screening di massa rientra nel Piano Operativo Regionale per la sorveglianza sanitaria del virus e sta interessando numerosi comuni della Campania e, soprattutto, quelli che rientrano nelle ex “Zone Rosse” del contagio.

A sottoporsi ai tamponi naso-faringei sono soprattutto le categorie considerate a rischio perchè più esposte in questi mesi di lockdown a causa della professione svolta, come personale medico e infermieristico, volontari di associazioni in prima linea per l’emergenza, amministratori e dipendenti comunali, commercianti che non hanno abbassato le serrande per continuare a fornire beni di prima necessità.

– Chiara Di Miele –

Un commento

  1. Sotto l’ala protettrice dei nostri S.S.Patroni S.Anna e S.Arsenio ancora una volta l’abbiamo scampata …! E soprattutto grazie a quanti della Autorità Sanitaria,Amministrazione Comunale,Protezione Civile,Forze dell’ordine ed Esercito Italiano, che con abnegazione ed alto senso del dovere,hanno scongiurato ulteriori lutti .Tuttavìa bisogna ancor tenere alta la barra ,collaborando tutti con alto senso civico dall’oggi in poi,finchè il contagio non sìa completamente eradicato !

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*