Salgono a 22 i casi di Coronavirus a Pisciotta.

Positivo al tampone un bimbo di pochi anni. Il caso è venuto fuori dall’esito dei tamponi effettuati sui bambini, e i loro familiari, iscritti ad una ludoteca della frazione di Caprioli.

La scelta di effettuare lo screening è stata presa dopo la scoperta, nei giorni scorsi, di altri due bambini di Pisciotta positivi al Covid-19. E’ poi venuto fuori che i piccoli frequentavano la ludoteca.

Pisciotta è sicura e scrupolosamente controllata – afferma il primo cittadino Ettore Liguori -, ed è perfettamente in grado di ospitare come sempre tutti quelli che vogliono godere del suo mare, dei suoi ulivi, dei sui borghi, delle sue accreditate strutture ricettive, delle sue case sul mare, in collina e nei borghi, dei suoi ristoranti di eccellenza, dei suoi bar, delle sue rinomate osterie e pizzerie. Non c’è alcun motivo per rinunciare a tutto questo e intendo responsabilmente incoraggiare tutti quelli che amano Pisciotta a ‘vedersene bene’, rispettando le regole, anche in questa estate, come in tanti già stanno facendo“.

– Paola Federico –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*