Si è spento nella giornata di mercoledì Giuseppe Luongo, docente di 60 anni originario di Padula.

Luongo era risultato positivo al Coronavirus e da qualche giorno, a causa dell’aggravarsi della sua situazione clinica era ricoverato presso l’ospedale “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragone di Salerno”.

Il 60enne, docente di matematica, era in servizio presso la Scuola Media “Quasimodo” di Salerno, a Pastena. Contagiatosi probabilmente durante il periodo natalizio, Luongo non aveva mai ripreso servizio a scuola dopo la ripartenza delle attività didattiche in presenza.

Ma è un’intera famiglia ad essere devastata dal virus: insieme a lui hanno perso la vita anche il cognato e l’anziana madre, entrambi positivi al Covid-19. La diffusione del virus in famiglia è legata, probabilmente, alla positività di una badante risultata contagiata proprio nel giorni delle vacanze di Natale.

– Paola Federico –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.