La task force regionale della Basilicata ha comunicato che ieri sono stati processati 1.587 tamponi per la ricerca di contagio da Covid-19, di cui 76 (68 residenti in Basilicata) sono risultati positivi.

Le positività riscontrate riguardano, nel Potentino, 3 persone ad Avigliano, 3 a Lauria, una a Marsicovetere, una a Muro Lucano, 2 a Paterno, 4 a Pignola, 12 a Potenza di cui 2 in isolamento a Irsina, una a Sasso di Castalda in isolamento a Potenza, 4 a Tito, una a Viggiano, una persona residente in Emilia Romagna in isolamento ad Avigliano.

Nella stessa giornata sono state registrate 99 guarigioni: 2 persone residenti ad Atella, 3 ad Avigliano, una a Balvano, una a Baragiano, 6 a Barile, 2 a Cancellara, una a Forenza, 2 a Genzano di Lucania, una a Grottole, una a Irsina, 2 a Lauria, 30 a Lavello, 19 a Matera, una a Melfi, una a Montemurro, 2 a Palazzo San Gervasio, 2 a Paterno, 6 a Policoro, una a Potenza, una a Rapolla, una a Rionero in Vulture, una a Valsinni, 8 a Venosa, una a Viggianello, una persona residente in Puglia domiciliata a Policoro, una persona residente in Calabria domiciliata a Matera, una persona straniera domiciliata a Melfi.

Inoltre, sono morte 4 persone: una residente a Castelgrande, una a Lavello, una a Matera, una a Tito.

Con questo aggiornamento i lucani attualmente positivi sono 5.756.

– Chiara Di Miele –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*