Proseguono le iniziative che puntano a dare sicurezza alle famiglie ed a tutelare i ragazzi e l’intero personale scolastico.

Il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca ha dato mandato alla Direzione Salute e all‘Assessorato all’Istruzione di lanciare il progetto “Scuola Sicura”.

Già a partire dai prossimi esami di maturità e successivamente in vista dell’apertura del prossimo anno scolastico saranno effettuati test rapidi e tamponi al personale docente e non docente.

Per i soli esami di maturità lo screening per la sicurezza sanitaria riguarderà circa diecimila persone in Campania.

– Claudia Monaco –

2 Commenti

  1. enza avagliano says:

    i test rapidi li dovete fare prima degli esami di maturità, sia nelle scuole pubbliche che private. il rischio è grande visto che per la maturità si muoveranno più di cinquecentomila studenti e settantamila fra docenti e operatori scolastici se questo non avviene è un grosso guaio allora dovevate fare esami on line come giustamente avete fatto per il corrente anno scolastico. se non succede tutto ciò in nostri figli saranno in pericolo contagio!!!!!!!

  2. Francesca says:

    Esami online in continuità con la didattica online che ci ha visto coinvolti dalla chiusura della scuola ad ora

Rispondi a Francesca Cancel

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.