Il sindaco di Montesano sulla Marcellana, Giuseppe Rinaldi, ha riservato aiuti concreti per tutte le attività del suo paese colpite dalle restrizioni dell’ultimo DPCM, del 24 ottobre.

Rinaldi ha, infatti, annunciato la sospensione del 2° acconto e saldo TARI per le aziende interessate da chiusure o restrizioni.

Sono interessate dal provvedimento: attività di ristorazione con somministrazione; attività di ristorazione connesse alle aziende agricole; gelaterie e pasticcerie; bar e altri esercizi simili senza cucina; gestione di palestre; sale giochi e biliardi; organizzazione di feste e cerimonie; strutture ed attrezzature per manifestazioni e spettacoli; attività nel campo della recitazione e altre rappresentazioni artistiche; noleggio con operatore di strutture ed attrezzature per manifestazione e spettacoli; altre attività di supporto alle rappresentazioni artistiche; altre attività connesse con le lotterie e le scommesse; attività di organizzazione che perseguono fini culturali, ricreativi e la coltivazione di hobby.

Rappresenta un aiuto fondamentale per le tutte le famiglie che si trovano in una situazione di difficoltà economica data dalle restrizioni imposte per evitare la diffusione del contagio da Coronavirus.

– Paola Federico –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano