Il sindaco di Moio della Civitella, Enrico Gnarra, ha comunicato che attualmente in paese sono presenti 16 positivi al Covid-19, tutti riconducibili alla squadra di calcio Gelbison. Tra questi 6 sono paucisintomatici e i restanti 10 sono totalmente asintomatici. Questi risultano già in isolamento da qualche giorno ed è stata ricostruita la catena dei contatti.

Tutto lo staff tecnico della Gelbison Calcio è stato sottoposto a tampone ed è risultato negativo.

Sebbene tutti i soggetti risultati positivi al Covid -19 sono solo domiciliati presso il comune di Moio, ma residenti altrove, esprimiamo loro la nostra vicinanza e il nostro sostegno auspicando che possano guarire presto e ritornare alla vita sociale – afferma il sindaco Gnarra -. Invito tutta la popolazione a mantenere atteggiamenti responsabili e ad indossare la mascherina, lavare spesso le mani e mantenere il distanziamento riducendo al minimo i contatti sociali. Mi auguro che la nostra comunità, in queste occasioni ancor di più, possa mostrarsi solidale e unita. Solo così potremo uscire rafforzati da questo terribile momento. E presto ne usciremo, insieme!“.

– Chiara Di Miele –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*