“Peccato che le Olimpiadi siano state rinviate perché Vincenzo De Luca avrebbe potuto gareggiare e senza dubbio vincere nella categoria ‘scaricabarile’. Infatti, quando si tratta di rigettare su altri le responsabilità è un campione olimpico”.

Lo dichiara il senatore Antonio Iannone, Commissario regionale di Fratelli d’Italia in Campania.

“Non contento della figuraccia su Mondragone – continua – che ha mostrato il vero volto della lotta che la Campania da lui amministrata ha fatto alla diffusione del Covid-19, ora punta il dito contro il governo che tra l’alto sarebbe il suo denunciando che in Italia gli ingressi sono del tutto incontrollati. Siamo dinanzi all’ennesima farsa di un governatore che quando tutto andava bene, non certo per merito suo, parlava di lanciafiamme. Ma i fatti si sono incaricati di dimostrare che in pugno aveva soltanto una pistola ad acqua e presto ne se renderanno conto anche gli elettori della Campania”.

– Claudia Monaco –


Articolo correlato:

6/07/2020 -Covid-19.L’ira di De Luca:”Ingressi incontrollati in Italia, in queste condizioni non arriveremo a settembre”

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*