Gli psicologi e psicoterapeuti dei Consultori Familiari di Potenza – Villa d’Agri stanno rispondendo alle famiglie da remoto (chat, WhatApp, mail, telefono, videochiamate).

Un aiuto a gestire, a casa, i rapporti e la comunicazione con i figli, in un periodo così stressante. Purché espressamente in accordo con i genitori e introdotti da essi, possono rivolgersi al servizio anche bambini e ragazzi. Il servizio nato dall’idea degli psicologi è pensato per mantenere una vicinanza con le famiglie, specie quelle “ fragili”, nonostante le necessarie azioni di prevenzione alla diffusione del Coronavirus.

In questi giorni di emergenza sanitaria il peso psicologico di una situazione inedita e grave può creare ansia o angoscia e rompere equilibri, soprattutto quelli già precari. L’obiettivo del servizio di sostegno da remoto è quello di offrire ai genitori un confronto con un professionista rispetto a situazioni emergenti di difficile gestione. Un aiuto per gestire, a casa, i momenti in cui l’ansia e il panico possono portare a comportamenti impulsivi o a mancanza di lucidità, creando a volte circoli viziosi di emozioni complesse all’interno della famiglia.

Parallelamente si desidera dare un contributo specialistico circa la comunicazione di tale emergenza con i figli, bambini o adolescenti, con le loro tipicità e fragilità. Lo sportello offre consulenza, ascolto e sostegno ai genitori, funge da punto ascolto giovani, fornisce suggerimenti di carattere psicoeducativo\abilitativo ed indicazioni per attività che i genitori possono svolgere al fine di favorire lo sviluppo del loro bambino. Inoltre, fornisce indicazioni e suggerimenti di natura psicologica e psicoeducativa per la gestione di problematiche emotivo-comportamentali insorte a seguito dell’emergenza sanitaria in corso.

Per contatti: consultorio.potenza@aspbasilicata.it – 0971/425267; consultorio.villa@aspbasilicata.it – 0975/312435.

– Chiara Di Miele –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*