L’emergenza sanitaria in corso, data dal diffondersi del Coronavirus, ci tiene tutti, ora più che mai, lontani gli uni dagli altri. Ma non riesce a tenere lontani i nostri cuori e la voglia di aiutare il prossimo. Molte sono infatti le iniziative di solidarietà intraprese per sostenere, materialmente, gli ospedali e il personale sanitario che sta dando tanto, molto di più di quello che mai si sarebbe aspettato.

Anche le Autolinee Curcio, con sede a Polla, Scario e Salerno, hanno deciso di agire per far sentire la propria vicinanza agli ospedali del Vallo di Diano, del Cilento e del Golfo di Policastro donando 10mila euro all’Asl Salerno, da destinarsi in parti uguali ai Presidi Ospedalieri di Polla, Sapri e Vallo della Lucania.

Si tratta dei territori nei quali l’azienda ha le sue radici, la sua storia e dove, certamente, vivrà il suo futuro.

Pur nell’incertezza degli scenari prossimi nel settore dei trasporti – afferma l’amministratore Giuseppe Curcioriteniamo doveroso questo sostegno, nei limiti delle nostre possibilità, da volersi intendere non tanto un aiuto economico quanto un sostegno morale ed un atto di ringraziamento al mondo sanitario che si sta operando per la salvaguardia della vita”.

– Paola Federico –

2 Commenti

  1. Paolo Conte says:

    …una sensibilità sempre attiva…
    Una grande azienda pone l’attenzione sull’essere insieme a tutti, non nel voler essere sempre prima con pochi!
    Un abbraccio!
    Paolo

  2. michele giudice says:

    complimenti per il senso di umanità E’ DISPONIBILITA’ che ha sempre distinto la vostra azienda,sempre presente nel VALLO DI DIANO E’ CONTINUERA ‘ AD ESSERLO PER TUTTI I VALDIANESI.

Rispondi a michele giudice Cancel

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.