Un medico in servizio presso l’Unità Operativa Complessa di Geriatria dell’ospedale “Luigi Curto” di Polla è risultato positivo al Covid-19. Si tratta di un professionista del Napoletano che vive a Polla per lavoro. Attualmente si trova in isolamento.

E’ immediatamente scattato il protocollo che prevede la sospensione dei ricoveri e delle visite in reparto e la predisposizione del tampone di controllo per medici, infermieri ed operatori in servizio nella Geriatria, così come disposto dal Direttore Sanitario del “Curto”, il dottor Luigi Mandia.

La situazione è sotto controllo ma diversi sanitari dovranno essere sottoposti al tampone per verificare le loro condizioni di salute” ha dichiarato il Direttore Mandia.

Ricordiamo che anche un altro medico in servizio presso il “Curto” è risultato positivo al virus nei giorni scorsi.

– Chiara Di Miele –

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.