Castellabate punta a limitare i rischi di contagio nel periodo di grande affluenza dei turisti.

Con un’ordinanza sindacale scatta il divieto assoluto di falò nelle spiagge soprattutto nel periodo di Ferragosto. Insieme alla sospensione di fiere, mercati e delle discoteche si prosegue nel limitare il rischio di contagi da Coronavirus e al tempo stesso tutelare il decoro nel giorno clou dell’estate. Vietata, inoltre, l’installazione di tende.

“Castellabate resta una delle mete più gettonate a Ferragosto – le parole del Sindaco Spinelli – ma la salute ed il decoro hanno la priorità. Con questo provvedimento si mira a scoraggiare ulteriori assembramenti. Mi appello ancora una volta al senso di responsabilità di ognuno di noi”.

I trasgressori saranno puniti con le sanzioni.

– Claudia Monaco –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*