Quindici nuovi casi di Covid-19 sono stati registrati presso la casa di riposo di Vietri di Potenza. Ad annunciarlo è il sindaco Christian Giordano, dopo aver ricevuto gli esiti dei tamponi effettuati su operatori e ospiti.

Nei giorni scorsi già due persone sono state ricoverate presso l’ospedale ‘San Carlo’ di Potenza – afferma Giordano -. La buona notizia è che tutti i nuovi positivi sono, attualmente, asintomatici o paucisintomatici. Insieme al vicesindaco Antonio Russo e al mio collaboratore Angelo Caputo abbiamo raggiunto la struttura per manifestare la nostra vicinanza, in questo momento, soprattutto agli operatori che, nonostante tutto, continueranno a prendersi cura degli ospiti”.

La situazione è monitorata costantemente dal primo cittadino insieme ai medici dell’ASP.

Sono stati, inoltre, accertati, nell’ambito dei tracciamenti effettuati, altri 3 casi di Coronavirus relativi a nuclei familiari già in isolamento.

“Congratulazioni al gruppo di minoranza che prova ad utilizzare l’emergenza per creare terrore pensando di politicizzare anche questo delicato momento – dice infine il sindaco -. Siamo al punto che il ‘gruppetto’ di opposizione ha quale unica strategia politica la speranza che vengano diagnosticati nuovi casi Covid. La storia vi ha già giudicati e vi ha già messi da parte.

– Paola Federico –


  • Articolo correlato

3/1/2021 – Covid, due positivi nella casa di riposo a Vietri di Potenza. Scuole chiuse fino al 10 gennaio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*