“Si ribadisce che il rispetto dell’ordinanza è un obbligo per tutti, non un optional”.

A dichiararlo è il governatore della Campania Vincenzo De Luca a margine di un incontro con la Prefettura di Napoli per discutere di alcune iniziative.

“Sono giorni decisivi – ha dichiarato – Le amministrazioni comunali che non si impegnano a far rispettare l’obbligo dell’uso delle mascherine si assumono responsabilità per una possibile ripresa del contagio.

Nei giorni scorsi sono stati incentivati in tutta la regione i controlli delle Forze dell’Ordine al fine di evitare pericolosi assembramenti e controllare il distanziamento sociale e l’uso dei dispositivi di protezione.

– Claudia Monaco –

 

2 Commenti

  1. Antonella says:

    A sala consilina molto traffico e gente in giro ma con dispositivi di protezione. Il problema secondo me saranno le vacanze. Speriamo bene! Controlli a Trinità zero, per fortuna che la cautela del singolo cittadino non manca

  2. Antonio Cantelmi says:

    A Teggiano zero controlli. Gruppi di ragazzi in giro senza mascherine. Parlo del capoluogo perché giù scendo solo se necessario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*