A causa del Coronavirus in tutta la Campania sono sospese le attività ambulatoriali erogate dalle aziende ospedaliere, dalle Aziende sanitarie locali e anche di cliniche accreditate e case di cura accreditate fino al 18 marzo.

Il motivo, come si apprende, è “al fine di assicurare il contenimento della diffusione del Covid-19”

Lo ha deciso la Regione Campania.

Saranno garantite prestazioni motivate da urgenza, dialisi, radioterapia e chemioterapia.

– Claudia Monaco –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*