Il Coronavirus si sta propagando in tutto il mondo e con una progressione sconvolgente si è diffuso in tutti i 50 stati degli USA, che riportano dati altissimi di contagiati e deceduti.

Nella giornata di ieri è venuto a mancare un uomo originario di Caggiano, che vive a New York con la famiglia da diversi anni. L’uomo 69enne, che già non godeva di un buon stato di salute, è risultato positivo al tampone per Coronavirus ed è deceduto in seguito a complicazioni del quadro clinico.

Ci giunge, d’oltre oceano, la tragica notizia della morte di un nostro concittadino residente negli Stati Uniti d’America. Tony Parrella è deceduto ieri a causa di complicanze della sua salute e per aver contratto il Covid-19 – dichiara il sindaco Lamattina -. Purtroppo ancora una volta, questo virus colpisce la nostra comunità. Porgiamo le nostre più sentite condoglianze e ci stringiamo con affetto intorno alla famiglia di Tony che vive a New York e al fratello che vive a Caggiano. Il Covid-19 sta mettendo in ginocchio tanti paesi del mondo; negli Stati Uniti, nelle ultime 24 ore, sono decedute 884 persone, il numero più alto di decessi nel paese dall’inizio della pandemia. Vi esorto a rimanere a casa e a rispettare tutte le misure di contenimento per cercare di prevenire la diffusione del virus. Non bisogna abbassare la guardia“.

– Rosanna Raimondo –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*