Seconda vittima per il Coronavirus in Basilicata. Si tratta di un 80enne di Potenza, che aveva contratto il virus nei giorni scorsi e risultava ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale “San Carlo” del capoluogo lucano. L’uomo presentava già problemi polmonari.

Si tratta della seconda vittima nel Potentino, dopo il primo decesso, registrato nella tarda serata del 22 marzo, ovvero il 77enne di Marsicovetere positivo al Covid-19.

Intanto in mattinata la task force della Regione Basilicata ha fatto sapere che i contagi sono in totale 127. Potenza il comune con più casi: 44 contagi. Ai 127 positivi in Basilicata, se ne aggiungono altri 6 che hanno contratto il virus fuori regione.

– Claudio Buono –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*