Il Coronavirus miete la settima vittima nel Vallo di Diano e Tanagro.

Non ce l’ha fatta Antonietta Pica, 88enne ospite della casa di riposo “Istituto Juventus” di Sala Consilina, risultata positiva al Covid-19, come confermato dal sindaco Francesco Cavallone.

E’ la terza vittima tra gli ospiti dell’istituto.

Nel complesso sono 40 i casi registrati all’interno della casa di riposo.

– Paola Federico –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*