Sono due i pazienti positivi al Coronavirus nel Vallo di Diano dopo la sessione serale di analisi dei tamponi al laboratorio del “Ruggi” di Salerno.

Si tratta di un uomo di Teggiano e di un uomo di Polla.

Entrambi i pazienti sono isolati e sotto osservazione del Dipartimento di Salute e Prevenzione dell’Asl Salerno, diretto dalla dottoressa Rosa D’Alvano.

Con questi salgono a 50 i casi totali di persone contagiate dal Covid-19 nei comprensori del Vallo di Diano e del Tanagro.

– Chiara Di Miele –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*