Esprimo le mie più sentite condoglianze alla famiglia di Luigi Morello, Capo dei Vigili del Fuoco di Sala Consilina e vittima di un contagio certamente contratto nell’esercizio del dovere. Sono vicina alla famiglia e al Corpo nazionale dei Vigili del fuoco, che ringrazio con profondo sentimento di fiducia e di riconoscenza, per la generosa dedizione al servizio della collettività”.

Lo afferma in una nota Marzia Ferraioli, deputata di Forza Italia.

L’onorevole Ferraioli si stringe al dolore della famiglia del Capo Distaccamento dei Vigili del Fuoco di Sala Consilina che ha smesso di vivere ieri mentre si trovava ricoverato nell’ospedale di Scafati. Morello giorni fa era risultato positivo al Covid-19, le sue condizioni si erano poi aggravate tanto da rendere necessario il suo ricovero in Terapia Intensiva. Purtroppo a nulla sono valse le cure dei sanitari.

Oggi gli verrà dato in forma privata l’ultimo saluto presso il Cimitero di Teggiano.

– Chiara Di Miele –

 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*