Il Comune di Santa Marina si prepara alla Fase 2 e alla ripartenza. Dopo le linee guida per la ripresa dei cantieri, il sindaco Giovanni Fortunato scrive al Presidente del Consiglio Giuseppe Conte e al Governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca, per richiedere l’esonero dal pagamento delle quote per le concessioni demaniali relative all’anno 2020, in modo da agevolare le attività balneari e diportistiche, uno dei settori che quasi certamente risentirà della crisi economica legata all’emergenza Coronavirus.

Come ormai è noto la crisi economica legata alla pandemia in corso sta colpendo tutti i settori produttivi dell’economia italiana, non ultimo il settore del turismo balneare, uno tra i più importanti nel sistema nazionale nonché del nostro territorio – spiega il sindaco Fortunato -. E’ quasi certa la compromissione della prossima stagione turistica, che vedrà un crollo radicale su tutte le spiagge italiane in termini di presenze e flussi economici. Tutti gli enti pubblici di competenza sono chiamati a tenere in considerazione la grave crisi che colpirà il settore e a contribuire in maniera concreta al mantenimento di condizioni di stabilità economica, almeno fino al raggiungimento dei livelli di ripresa finanziaria“.

In considerazione di tutto questo, unitamente all’Amministrazione comunale – continua Fortunato -, abbiamo ritenuto necessario chiedere, a sostegno di uno dei settori più importanti del sistema economico italiano, ed anche in termini di equità rispetto agli aiuti finanziari ed ai sussidi che il Governo centrale sta mettendo a disposizione dei più svariati comparti e soggetti socio-economici, che le attività produttive legate al turismo balneare (lidi, chioschi, attività da diporto) vengano esonerate per la stagione 2020 dal pagamento delle quote, statali e regionali, legate alle concessioni demaniali delle quali sono titolari, con l’intento di mantenere in vita la fiducia e la speranza di ripresa dell’economia“.

– Paola Federico –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*