In questa fase di contenimento di rischio epidemiologico COVID-19 la Polizia Stradale, oltre alle normali attività di istituto, è giornalmente impiegata in servizi di vigilanza.

La Polizia Stradale di Salerno questa mattina ha effettuato una consegna di un’apparecchiatura medico scientifica all’ospedale di Polla prelevando lo strumento presso un’associazione medica di volontariato di Salerno.

La pattuglia dipendente ha ritirato presso l’Associazione di ricerca contro il cancro “Angela Serra”, sezione di Salerno –Luana Basile, un apparecchio per la spirometria, consegnandolo al “Curto” di Polla.

Si tratta di un’apparecchiatura di attualissimo utilizzo che potrà solo portare benefici ai pazienti e dare evidenti segni di lettura delle condizioni fisiche ai sanitari che la utilizzeranno negli esami clinici di quanti soffrono di sindromi respiratorie.

– Claudia Monaco –

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*