Sull‘emergenza Coronavirus ed il reclutamento di personale sanitario interviene anche il senatore Antonio Iannone, Commissario di Fratelli d’Italia in Campania.

“In Campania va garantito l’alloggio a coloro che hanno risposto ai bandi – dichiara – per rafforzare l’organico negli ospedali per fronteggiare l’emergenza. Hanno firmato i contratti molti sanitari che vanno ringraziati per il loro senso del dovere ma non bisogna abbandonarli alla preoccupazione di diventare a loro volta causa di contagio se costretti ogni giorno a tornare nei propri comuni di provenienza. Mi viene segnalato da personale proveniente da comuni della provincia di Salerno che hanno firmato contratto ad Avellino ed assegnati al tristemente noto ospedale di Ariano Irpino”.

“Questi eroi del dovere – conclude – sono angosciati al pensiero di poter diventare fonte di contagio per i propri cari ed accendere focolai nei comuni di provenienza se costretti a viaggiare. La Regione Campania affronti in maniera tempestiva e risolutiva questo aspetto. Occorre la massima attenzione, De Luca non sia sceriffo solo a chiacchiere”.

– Claudia Monaco –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*