Rilanciare l’industria della Difesa, al pari degli altri settori, è di importanza strategica per la ripresa economica nella fase post Covid-19. In tale ottica, l’Unione Europea si rivela fondamentale per creare solide basi. È necessario infatti puntare ad una politica industriale europea forte e competitiva anche se non sarà facile eguagliare il livello delle disponibilità delle grandi potenze, come Stati Uniti, Russia e ora anche la Cina”.

Lo ha detto il Sottosegretario alla Difesa Angelo Tofalo intervenuto nei giorni scorsi ad appuntamenti webinar sui temi di Sicurezza, Intelligence e Difesa.

“Nell’ambito del progetto ‘Italian Open Lab’, data l’emergenza coronavirus e la conseguente sospensione dei principali saloni e fiere mondiali sulla tecnologia di difesa – evidenzia Tofalo – si potrebbe pensare ad un ‘salone virtuale’ tutto italiano in grado di far conoscere la nostra tecnologia e valorizzare così l’industria della difesa, nonostante le restrizioni dovute all’emergenza sanitaria in corso. Un tour virtuale in 3D, si tratta di un progetto ambizioso che può essere realizzato solo con il lavoro di squadra e l’azione comune della Difesa e dell’industria”. 

– Claudia Monaco –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*