Da Atena Lucana nella Piana del Sele per una Tachipirina.

Due persone, madre e figlio, sono state fermate all’uscita dell’autostrada ad Eboli dalla Polizia Municipale. I due, per la trasferta, si sono giustificati così: “Stiamo portando una Tachipirina ad alcuni parenti che vivono qui“.

Gli agenti, reputando futili i motivi dello spostamento, hanno rispedito madre e figlio da Eboli ad Atena Lucana elevando anche una sanzione di 500 euro.

Alla multa la Polizia Municipale ha anche allegato l’obbligo di isolamento. Entrambi dovranno quindi restare in casa, senza contatti con altre persone, per 14 giorni.

– Paola Federico –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*