Nuovi casi di Coronavirus sono stati registrati nelle ultime 24 ore in alcuni paesi del Vallo di Diano e del Tanagro.

Tra questi, il comune di Montesano sulla Marcellana conta 15 nuovi tamponi positivi e 4 guarigioni. Si tratta, prevalentemente, di persone (quattro nuclei familiari quasi interi) già in sorveglianza attiva da alcuni giorni perché contatti diretti di un cluster noto. “Considerato il numero dei contatti diretti in quarantena, ritengo che il numero dei positivi possa continuare a salire nei prossimi giorni – afferma il sindaco Giuseppe Rinaldi – per poi rallentare ed iniziare a scendere con le guarigioni dei primi contagiati sempre se il rispetto delle regole e delle prescrizioni resti alto e rigoroso. Invito tutti alla massima responsabilità. Come vedete il Covid è presente sul nostro territorio e di Covid si muore“. Il numero complessivo delle persone attualmente contagiate è pari a 68.

Buone notizie per il territorio di Sala Consilina dove in un giorno sono guarite dal virus 18 persone. Sono 4, invece, i nuovi casi: alcuni di questi si trovavano già in sorveglianza attiva. Attualmente 118 sono le persone contagiate.

3 nuovi tamponi positivi e 2 guarigioni a Polla; in totale attualmente risultano positive 32 persone. Caggiano, invece, registra una persona guarita e due positivizzate, che fanno salire il totale a 27. “Esprimiamo vicinanza e pronta guarigione a tutti i nostri concittadini che stanno lottando contro il virus – ha detto il sindaco Lamattina -. Dispiace costatare dopo un anno che sparuti nostri concittadini ancora non rispettano le regole. Se vogliamo superare questo momento difficile è importante la collaborazione di tutti, soprattutto nei prossimi giorni di festa“.

L’Amministrazione comunale di Sant’Arsenio ha comunicato che complessivamente sul territorio sono solo 5 le persone attualmente positive.

– Paola Federico –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*