Ancora un gesto di solidarietà nei riguardi dell’ospedale “Luigi Curto” di Polla che in queste settimane combatte per affrontare nel migliore dei modi l’emergenza dovuta alla diffusione del Covid-19.

La Giunta comunale di Sassano, guidata dal sindaco Tommaso Pellegrino e formata dagli assessori Tania Esposito, Antonio D’Amato, Maria Russo e Mario Trotta, insieme al presidente del Consiglio comunale Antonio Capuano, hanno deciso di devolvere l’indennità di carica per poter acquistare mascherine da consegnare ai sanitari del presidio ospedaliero e ai medici di base.

Ho ritenuto giusto e doveroso insieme alla mia Giunta e al Presidente del Consiglio comunale – spiega Pellegrino – devolvere la nostra indennità di carica per acquistare mascherine con protezione FFP2 da consegnare all’Ospedale di Polla e ai nostri Medici di Famiglia“.

Per il primo cittadino si tratta di “un piccolo segno di gratitudine per il lavoro straordinario che stanno facendo in questi giorni medici, infermieri e personale parasanitario“.

– Chiara Di Miele –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*