4 thoughts on “Coronavirus, rassicurazioni dallo Spallanzani. Il direttore Ippolito:”E’ una malattia non mortale”

  1. E’ si, certo! Morte migliaia di persone nel mondo, compresi operatori sanitari, non “per” coronavirus, ma “con” il coronavirus! Comparse indecenti agite dal delirio.

  2. Sono morte 2600 persone nel mondo,tra cui ad oggi 2 italiani,e il professore Ippolito dice che la malattia che deriva dal corona virus non è mortale. Menomale.

Comments are closed.