Il sindaco di Polla Rocco Giuliano ha predisposto, con un’ordinanza comunale, l’effettuazione del tampone per il Coronavirus su tutto il personale sanitario dell’ospedale “Luigi Curto“.

Si tratta di controlli disposti in maniera precauzionale dopo che i tamponi effettuati su due infermieri in servizio al “Curto” di Polla sono risultati positivi.

Saranno quindi circa 400 le persone, tra personale medico e paramedico, che saranno sottoposte al controllo, cosicché si potrà comprende se le persone che lavorano all’interno dell’ospedale siano state contagiate e per prevenire il propagarsi del Covid-19.

– Paola Federico –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*