Il postamat delle poste centrali di Contursi Terme

Ancora tentativi di furti finiti male nella Valle del Sele. L’ultimo episodio si è verificato a Contursi Terme dove l’altra notte, i malviventi hanno tentato di rubare il danaro del postamat di via Festola.

Ignoti, muniti di fiamma ossidrica, hanno scardinato il postamat nel tentativo di portare via la cassetta contenente 20 mila euro in contanti. Un tentativo di furto che però è finito male, perché i malviventi sono stati disturbati dai rumori delle auto e si sono dati alla fuga senza il bottino.

Minuziosa la tecnica utilizzata dalla banda, i ladri sono riusciti a sottrarsi alle telecamere.

tentato furto san gregorio magnoIntanto però, una gang di quattro ladri sta seminando paura tra i titolari delle sale giochi e slot machine della zona.

Dopo i tentativi di furto avvenuti a Colliano, Sicignano e Oliveto Citra, l’altra notte, i malviventi hanno preso di mira una sala giochi di San Gregorio Magno (nelle foto). In tutti i casi, i quattro, a volto coperto, occhialini, vestiti con tute e berretti bianchi, non sono riusciti a mettere a segno il colpo.

Sull’accaduto indagano i Carabinieri coordinati dal capitano Alessandro Cisterinino che ha rafforzato i controlli sul il territorio.

Mariateresa Conte


immagini telecamere san gregorio magno 01 immagini telecamere san gregorio magno 02


  •  Leggi anche:

17/04/2016 – Colliano: tentano un furto al bar, scappano ma vengono ripresi dalle telecamere


 

Un commento

  1. Folgore Gis -Sicurezza e Servizi says:

    Visto che i cittadini vengono colpiti di frequente con questi furti e/o tentati, dare una mano alle forze dell’Ordine è indice di buona convivenza, solo così si può vivere meglio. Meno Omertà ti cambia la Vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*