intercettazioni contursi termeIl 30 luglio torna “Intercettazioni vol.3”, il festival organizzato dall’associazione Bandiera Bianca di Contursi Terme. Giunto alla sua terza edizione, il festival quest’anno vedrà alternarsi sul palco tre nuovi progetti musicali che hanno fatto della ricerca e della sperimentazione il proprio tratto distintivo: La Rappresentante di Lista, Ilaria Graziano & Francesco Forni e Giovanni Truppi. Nella galleria d’arte di piazza San Vito, poi, ci sarà “La porta di luce”, video installazione di Federico Fernicola.

La location dell’evento sarà sempre piazza San Vito. “Svegliami” dei CCCP è la colonna sonora di una serie di spot virali che raccontano la sorpresa della scoperta di un tempo nuovo negli angoli ritrovati di Contursi Terme e di Palomonte. Autori ed attori di questi piccoli cortometraggi pubblicitari sono le sei giovani anime di Bandiera Bianca che vogliono raccontare il proprio tempo attraverso le voci e i talenti di chi è stato intercettato in questo paese della provincia salernitana ai confini con l’Irpinia e la Basilicata. La scelta del cast del festival non è stata casuale, mescola voci e generi che, in alcuni casi, hanno già risuonato nel circo ARCI Bandiera Bianca nel corso della programmazione invernale e primaverile incantando i soci di quello che è diventato un polo di cultura permanente della Valle del Sele. Il tempo sospeso sarà il tema dell’installazione ambientale curata da Valentina Gaudiosi: installazione che, per il terzo anno di fila, trasformerà piazza San Vito e i vicoli circostanti in un’isola magica e accogliente.

– redazione –


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*