Controlli sui rientri dal Nord alla stazione ferroviaria di Salerno dove questa mattina era presente anche il sindaco Enzo Napoli per monitorare gli arrivi dei treni da fuori regione.

A parte i controlli che sono e rimarranno serrati da parte della Polizia municipale, chiediamo ai nostri concittadini di essere responsabili – ha affermato il primo cittadino salernitano -. Chi arriva da fuori regione deve mettersi in quarantena volontaria. Le forze dell’ordine controlleranno che venga rispettata questa disposizione. È necessario che, dopo i tanti sforzi fatti, non si comprometta la situazione“.

Il sindaco di Salerno ha ricordato che “la Fase 2 non vuol dire liberi tutti, anzi, il Coronavirus non è stato sconfitto. Bisogna evitare che si facciano passi indietro“.

E conclude ricordando che va usata sempre la mascherina e che vige il divieto di assembramenti. “Mi appello al senso civico dei miei concittadini ad essere responsabili e coscienziosi – afferma -. Insieme ce la faremo“.

– Chiara Di Miele –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*