Durante lo scorso weekend i carabinieri della Compagnia di Agropoli, agli ordini del capitano Giulio Presutti, hanno effettuato dei servizi straordinari per il controllo del territorio, la sicurezza della circolazione, il commercio ambulante, la prevenzione dei reati predatori e il contrasto allo spaccio delle sostanze stupefacenti.

Tali servizi hanno visto impegnate 40 pattuglie e più di 80 militari, che hanno controllato circa 800 persone e 450 veicoli. Inoltre sono state denunciate due persone per resistenza a Pubblico Ufficiale, tre per guida senza patente perchè revocata o mai conseguita e tre perchè guidavano in stato di ebbrezza. Sono poi state segnalate alla Prefettura cinque persone per uso di sostanze stupefacenti e sono stati sequestrati 5 grammi di hashish, 2,4 grammi di marijuana e 2 grammi di sostanza stupefacente sintetica.

Durante l’importante operazione, nell’ambito dei controlli legati al commercio ambulante e alla contraffazione, sono stati controllati due cittadini italiani provenienti dall’hinterland napoletano, 13 cittadini bangladesi e 4 marocchini; sono state elevate sanzioni amministrative per un totale di 60mila euro, sequestrate merci per svariate migliaia di euro ed eseguite quattro espulsioni dallo Stato nei confronti di immigrati clandestini.

Nel corso dei controlli alla circolazione stradale sono state elevate 13 contravvenzioni al Codice della strada per un importo di 2.120 euro e sono stati sequestrati 3 veicoli.

– redazione – 


 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*