Negli ultimi giorni si sono particolarmente intensificati i controlli messi in atto dai Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, diretti dal Capitano Paolo Cristinziano, per assicurare il rispetto della normativa anti-Covid in particolare nel periodo festivo in cui il Paese è rientrato integralmente in Zona Rossa.

In particolare, dal 21 al 26 dicembre sono state elevate dai militari dell’Arma 12 sanzioni per il mancato rispetto del decreto a Buonabitacolo, Polla, Auletta, Sassano, Teggiano e Bellosguardo.

Il mancato uso delle mascherine è stata la violazione più diffusa, ma sostanzialmente le norme sono state rispettate così come richiesto dal decreto.

– Chiara Di Miele –

 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*