Controlli e sanzioni affinchè la normativa anti-Covid venga rispettata anche nel Vallo di Diano durante le settimane di permanenza del territorio regionale in Zona Gialla.

I Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, diretti dal Capitano Paolo Cristinziano, non si fermano e continuano a perlustrare tutto il territorio di competenza per limitare i comportamenti a rischio della cittadinanza e porre un freno ad eventuali assembramenti a tutela soprattutto della salute dei cittadini.

Nello specifico nel corso del weekend sono state elevate sanzioni in due bar del comprensorio. Ad Atena Lucana i militari dell’Arma hanno scoperto che all’interno di un locale era stata organizzata una festa di compleanno che non permetteva di rispettare il divieto di assembramenti e di mantenere il necessario distanziamento sociale.

A Sala Consilina, durante i controlli, i Carabinieri hanno rilevato che gli avventori stavano consumando dopo l’orario di chiusura, attività non consentita dalla recente normativa anti contagio.

Entrambi i locali sono stati chiusi per 5 giorni.

– Chiara Di Miele –

2 Commenti

  1. Nelle giornate di sabato e domenica i bar pieni, sia all’interno che all’esterno, distanziamento zero e mascherine forse al 50%, questo in tutti i comuni. Molti di questi bar sono situati su strade principali, controlli uguale a zero, quindi di cosa stiamo parlando?
    Tutto questo a discapito di chi rispetta le regole, per la salute propria e degli altri

Rispondi a Lisa Cancel

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*