Continuano i controlli a Salerno da parte delle Forze dell’Ordine sull’uso della mascherina.

Questa mattina è stata elevata una multa da mille euro in un bar cittadino per non aver rispettato l’obbligo della mascherina. Nei giorni scorsi sempre a Salerno sono state elevate altre tre sanzioni da mille euro.

Il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli ha chiesto di evitare strumentalizzazioni politiche: “Non si può immaginare di fare campagna elettorale su eventi di questo tenore, così drammatici – spiega – per mesi io e la Polizia Municipale siamo stati per strada sensibilizzando i cittadini affinché indossassero la mascherina sul viso. Deve scattare il principio che ciascuno è responsabile della propria e dell’altrui salute. Non basta l’esercito laddove non scatta questo meccanismo mentale. Io sono dell’idea che le istituzioni devono svolgere il proprio ruolo. Io sono rispettoso del ruolo di ciascuno. Mi pare che l’Asl stia svolgendo il suo ruolo in modo encomiabile. Abbiamo avuto la fortuna che la Regione Campania fosse diretta da Vincenzo De Luca. Nulla è stato trascurato. Il virus comunque c’è e bisogna che la collettività lo capisca. Senza lasciarsi prendere dal panico bisogna rispettare semplici disposizioni. A Salerno mi sono reso conto che il 99% delle persone rispetta le regole”.

– Claudia Monaco –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*