Nel corso della settimana appena trascorsa è continuata l’attività di prevenzione e controllo in materia di misure di contenimento della diffusione del Coronavirus. Le Forze dell’Ordine, su tutto il territorio della provincia di Salerno, hanno effettuato servizi finalizzati all’attenzione per la salute e la sicurezza pubblica.

In tale contesto sono proseguiti i servizi di vigilanza a carattere interforze, disposti con ordinanza dal Questore della Provincia di Salerno, che, d’intesa con il Comandante Provinciale dell’Arma dei Carabinieri ed il Comandante Provinciale della Guardia di Finanza, avvalendosi della preziosa collaborazione dell’Esercito Italiano, della Polizia Municipale di Salerno e della Polizia Provinciale, hanno consentito di conseguire importanti risultati.

Sono, infatti, stati controllati 4.489 veicoli, 1.388 esercizi pubblici e 6.831 persone. Tra queste ultime, 98 quelle sanzionale per una serie di infrazioni, tra le quali il mancato uso della mascherina e la violazione al divieto di allontanarsi dal proprio comune di residenza senza valide giustificazioni.

Sono 9, invece, gli esercizi pubblici sanzionati per aver trasgredito il divieto di somministrare cibi e bevande nelle immediate adiacenze del negozio.

Sono, inoltre, stati predisposti rinnovati servizi interforze per la prossima settimana. Infatti, continua l’attività della Questura di coordinamento tecnico operativo di tutte le forze in campo, al fine di garantire un sereno svolgimento delle giornate a ridosso e coincidenti con le festività natalizie, tenuto conto delle misure di contenimento emanate attraverso il decreto legge del 18 dicembre e le ultime ordinanze regionali e sindacali.

In tale contesto, sarà massimo lo sforzo delle Forze dell’Ordine, nell’esecuzione dei servizi di vigilanza e controllo, al fine di prevenire e contrastare quei comportamenti dannosi per la salute pubblica.

– Paola Federico –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*